Umberto Pellizzari testimonial della Marcia per la Pace

L'evento ha visto l'adesione del campione di apnea bustocco. Si lavora ad una tappa dell'evento mondiale anche in provincia di Varese

Il campione di apnea bustocco Umberto Pellizzari sarà uno dei testimonial della Marcia mondiale per la pace che partirà il 2 ottobre da Wellington, Nuova Zelanda, per arrivare a Punta de Vacas in Argentina passando anche dall’Italia e, forse, da Busto Arsizio. 




Lo ha reso noto la responsabile del Centro Olistico di Busto, Nanda Ubaldini durante uno degli ultimi incontri organizzati in via Cà Bianca. Pellizzari, ha al suo attivo numerosi record battuti ed è l'unico ad aver stabilito record mondiali in tutte le discipline dell'apnea. E' inoltre impegnato come giornalista e reporter televisivo in programmi di divulgazione scientifica e sull'ambiente marino. Ha creato la scuola Apnea Academy per la diffusione, la didattica e la ricerca dell'apnea subacquea a livello mondiale. E' stato nominato dal Ministero degli Interni quale componente del corpo docenti dei corsi per sommozzatori dei Vigili del Fuoco. Dal 2006 è anche Docente presso la Scuola Normale Superiore S.Anna di Pisa, al Master di secondo livello di Medicina Subacquea ed Iperbarica.  L'obiettivo è quello di portare una tappa della marcia anche a Busto Arsizio.
Moltissimi i personaggi che hanno aderito da Dario Fo a Corrado Guzzanti a questo evento che si svolge in concomitanza con l'anniversario della nascita di Gandhi.

Anche l’Italia marcia, col resto del mondo. Numerosi sono gli eventi e le iniziative in programma nei vari comuni del nostro paese. Il 2 ottobre a Roma il concerto dedicato alla Marcia mentre piazza Duomo di Milano intonerà "Imagine" di John Lennon, accompagnata dal Trio Medusa e La Pina con Radio Deejay. A Palermo si mobiliterà la società impegnata nella lotta alla mafia e ancora altri appuntamenti sono organizzati a Firenze, Trieste, Napoli, Genova, Torino, Vicenza, Padova e tanti altri comuni italiani saranno presenti, in prima linea, sulla strada della pace.  La manifestazione toccherà 6 continenti, 90 paesi, 160.000 km. Sono questi i numeri della marcia.



di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.