Una serie per fare “2 passi per la città”

In cantiere un format da parte della casa di produzione CBL Movie: 24 episodi per raccontare le piccole realtà commerciali della provincia

La casa di produzione CBL Movie Italia inizierà a breve la realizzazione di un nuovo format televisivo intitolato "2 passi per la città", che avrà per protagonisti i comuni della Provincia di Varese. Il format è stato commissionato alla casa di produzione saronnese dall’emittente Più Blu Lombardia, e comprende per la prima stagione 24 puntate da circa  40 minuti ciascuna, con cadenza settimanale.
L’idea di questa serie informativa nasce da Simone Alessi e Luca Banfi, e punta a valorizzare e promuovere tutte le micro e medie attività locali che non hanno possibilità di presentare il proprio operato mediante la divulgazione televisiva a livello nazionale.
Le registrazioni avverranno negli esercizi commerciali aderenti all’iniziativa. Per la prima stagione potranno partecipare i Comuni di Appiano Gentile, Bizzarone, Busto Arsizio, Cantù, Castellanza, Castiglione Olona, Cermenate, Desio, Gallarate, Giussano, Legnano, Lentate sul Seveso, Limbiate, Lissone, Lomazzo, Mariano Comense, Malnate, Meda, Olgiate Comasco, Rho, Saronno, Seregno, Tradate e Varese. La data di uscita è prevista per fine novembre.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.