Uomo ucciso a coltellate. La vicina si getta dalla finestra

Un marocchino è stato ucciso a coltellate sul pianerottolo della propria abitazione. In gravi condizioni la vicina che si è lanciata dalla finestra

Un uomo è stato trovato morto, con una ferita all’addome sul pianerottolo della propria abitazione di Milano. Si tratta di un marocchino di 46 anni colpito da ripetuti fendenti. In gravi condizioni anche una vicina di casa, anche lei nordafricana, che è caduta dalla finestra.
Gli investigatori stanno ancora cercando di capire quale fosse il legame tra la vittima e la donna che ha cercato di togliersi la vita.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.