Va in banca, preleva i soldi dal conto e rapina un’altra correntista

Il rapinatore, un ventiquattrenne, ha inquadrato la vittima tra i clienti della sua filiale e l'ha scippata all'uscita. La donna è in prognosi riservata all'ospedale Sacco di Milano

Momenti di paura questa mattina alle 11.00 davanti alla filiale Banca Intesa di Largo Rusconi a Rho: un ladro, dopo aver pedinato ed atteso l’uscita di una donna dall’agenzia, le ha strappato con violenza la borsa, all’interno della quale si trovavano quattromila euro appena prelevati. La vittima – una 62enne barista rhodense – è caduta a terra, battendo violentemente la testa e perdendo i sensi. Alla scena hanno assistito alcuni cittadini, tra cui il Comandante della Polizia Locale di Carpiano (MI), libero dal servizio, i quali si sono gettati all’inseguimento dell’autore del reato riuscendo quasi a placcarlo. Ma il rapinatore non è andato lontano: mentre era inseguito dai cittadini, è incappato in una pattuglia del Nucleo Radiomobile dei carabinieri, attiva proprio in specifico servizio antirapina ed è stato arrestato. Si tratta di S.A. un 24enne di Pogliano Milanese, nullafacente, già noto alle forze dell’ordine per reati simili.

La donna, subito soccorsa, è stata trasportata all’Ospedale Sacco di Milano, ove si trova tuttora ricoverata per trauma cranico e stato di shock, in prognosi riservata ma apparentemente non in pericolo di vita.

Da ulteriori verifiche i carabinieri hanno poi appurato che il malvivente è correntista della stessa Banca Intesa e mentre si trovava in fila aveva notato il prelievo effettuato dalla 62enne, decidendo quindi di effettuare il colpo. E’ stato arrestato per rapina aggravata in flagranza e sarà trasferito nel carcere di S.Vittore.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.