Vespri di fine estate

Il Coro Adelphia e The Queentet a Jerago il 19 settembre alle 21 al Teatro Auditorium di Jerago

Sabato 19 settembre alle ore 21.00 presso l’Auditorium di Jerago si esibirà il Coro Adelphia diretto da Cristina Maiocchi nel concerto Vespri di fine estate.
Per l’occasione il coro sarà accompagnato dal quintetto d’archi “The Queentet” formato da Daniela Zanoletti – violino, Luisa Toska – violino, Giacomo Visintin – viola, Guido Parma – violoncello, Luigi Correnti – contrabbasso.
Il programma della serata prevede musiche di G.F. Handel, J. Pachelbel, A. Vivaldi, W.A. Mozart, G. Fauré e J.S. Bach.
Adelphia è un gruppo corale che nasce ufficialmente come associazione culturale nel 1986 dall’iniziativa di un gruppo di amanti del canto corale. Attivo nel promuovere la diffusione di una tradizione come la musica polifonica vocale, il repertorio spazia da pagine di musica sacra e profana, ad opere d’autori dal Rinascimento sino ai compositori contemporanei.
Il coro Adelphia in più di vent’anni ha avuto modo di farsi apprezzare in vari concerti e rassegne svolte in diverse località italiane, svizzere e francesi riscuotendo un positivo successo di critica e pubblico grazie alla competenza dei diversi maestri che si sono alternati alla guida. Attualmente il coro è diretto da Cristina Majocchi, (di cui si allega il curriculum vitae) che prosegue un importante lavoro sulla tecnica vocale, proponendo esecuzione meritevoli sia a cappella che in collaborazione con strumentisti ed ensemble strumentali. 
Nell’appuntamento del 19 il coro sarà affiancato da “The Queentet”, un quintetto costituitosi nel 2007 dall’incontro di cinque strumentisti già da tempo impegnati nell’attività musicale didattica e concertistica, sia come solisti sia in varie formazioni cameristiche che vanno dal duo fino ad "Ensembles" di più ampio respiro.
Da qui l’idea di dar vita ad un quintetto d’archi, una delle formazioni più raffinate e di maggiore impegno nell’ambito della musica da camera. Il gruppo, forte dell’esperienza dei suoi componenti, ha intuito l’importanza di divulgare con suggestioni sempre nuove il meglio dello sconfinato repertorio musicale, identificando la musica come mezzo di mediazione culturale tra persone di diversi mentalità e gusti, dando grande spazio alle rivisitazioni sempre più fantasiose e creative, pur non allontanandosi dalla più classica tradizione. L’obbiettivo del gruppo, ormai affiatato, è il farsi "interprete", creando un proprio stile libero ed autonomo.
Attualmente il Quintetto è attivo in varie stagioni concertistiche, presentando opere del repertorio classico e della musica contemporanea con grande consenso di critica e di pubblico.
Nel settembre 2008 i musicisti hanno partecipato agli eventi dei Mondiali di Ciclismo "Varese 2008", registrando per la RAI (Radio Televisione Italiana); nel mese di novembre sono stati la colonna sonora del Premio "Carlo Porta" al Teatro Manzoni di Milano, dove hanno collaborato strettamente con cantanti come Memo Remigi e Ornella Vanoni, e hanno suonato per il M° Riccardo Muti e il presidente di Mediaset Federico Confalonieri. Recentemente il quintetto ha preso parte alla stagione dei Teatro del Popolo di Gallarate e partecipato al Festival del Cinema di Milano, con un omaggio al repertorio russo.
Il concerto che ha avuto il patrocinio del Comune di Jerago con Orago, sarà certamente un’occasione per sentire della buona musica a cui tutti sono invitati.
 
Prevendita dalle ore 20:30 al teatro Auditorium
Biglietti € 5,00

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.