Il comune è più vicino con il servizio sms

L'amministrazione ha attivato un servizio di messaggistica per avvisare in modo immediato i cittadini in caso di necessità. Basta iscriversi sul sito comunale per ircevere le informazioni

Raggiungere tempestivamente i cittadini con informazioni riguardanti servizi, attività ed eventi proposti dal Comune. Così il Comune di Ranco ha pensato di attivare un sistema di comunicazione moderno, veloce ed efficace, attuabile grazie all’ausilio delle nuove tecnologie: l’invio di messaggi sms ai cittadini.
L’amministrazione comunale, tramite l’assessore comunale Federico Brovelli, ha pensato a questa soluzione per molti motivi. E’ immediato, consente informazioni in tempo reale; efficace, quando arriva un SMS il destinatario lo legge senza difficoltà; diffuso, i telefoni cellulari sono ormai usati da larghe fasce della popolazione

Con questo strumento l’Amministrazione Comunale invierà: comunicazioni di emergenza (chiusura di una strada, etc.); avvisi di interruzione di servizio (sospensione erogazione acqua, cambio giorni di ritiro dei rifiuti, etc.); avvisi di scadenza (bollette, etc.); segnalazione di eventi e manifestazioni; informazioni istituzionali. Il servizio è completamente gratuito e per poterlo attivare è necessario che chi è interessato dia il proprio assenso, compilando il modulo allegato da consegnare poi in Comune. L’adesione è assolutamente volontaria e il servizio non andrà a sostituire i mezzi di informazione esistenti. Inoltre è totalmente gestito e controllato dal Comune e non è disponibile per terze persone, nel pieno rispetto delle vigenti normative sulla privacy. I cittadini non verranno bombardati di messaggi, ci tengono a far sapere dal Comune,  ma l’intento è quello di veicolare le  informazioni importanti nelle case dei Ranchesi.

L’amministrazione invita a compilare il modulo di adesione sul sito www.comune.ranco.va.it oppure direttamente in comune. Il servizio è già partito e il 14 ottobre è stato inviato il primo SMS informativo agli iscritti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 ottobre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.