Albizzate, Sesto, Ganna splendide protagoniste

I tre vincitori del concorso per i dieci anni di Varesefocus hanno immortalato scorci poco noti dei tre pasi della provincia. Ma anche le otto foto menzionati hanno mostrato un sorprendente varesotto

I premiati al concorso per il decennale di VaresefocusSettantanove foto, una più bella dell’altra, per raccontare i punti più belli e meno conosciuti del varesotto. A farle, settantanove fotografi dilettanti, appassionati che hanno scritto alla redazione di Varesefocus inviando una loro immagine della Varese più bella e meno conosciuta.
E nella sera del 23 novembre, quella per la festa del decennale di Varesefocus, anche tre premiati e otto menzionati dalla giuria di fotografi che li ha giudicati: formata da Giorgio Lotti, Mario Chiodetti, Claudio Argentiero.

Galleria fotografica

Concorso Varesefocus: i vincitori 4 di 11

La palma della più bella è stata data da una foto che è emblema del tempo che passa e della malinconica e splendida solitudine che questo tempo che passa evoca: si intitola “Albizzate, angolo sant’Anna” ed è stata realizzata da Franco Restelli. A ritirare il premio la moglie Angela: lui, 73enne, bancario in pensione, appassionato di fotografia da sempre e specializzato in paesaggi (con alcune delle sue foto ha realizzato ben tre libri), era dall’altra parte del mondo per un viaggio – ovviamente – fotografico.

la foto vincitrice del concorso di VaresefocusLa seconda classificata invece racconta di un protagonista che non c’è: la palude di Ganna innevata è infatti attraversata in primo piano dalle orme di un animale che non si vede. A scattarla è stato il 34enne Piergiovanni Salimbeni, che di mestiere fa il dichiarante doganale in Svizzera ma per passione scrive e fotografa. Ha infatti due siti, uno per appassionati di binocoli e l’altro di paesaggistica.

La terza foto classificata raffigura invece un palazzo che non c’è più: l’ex vetreria di Sesto Calende, ora abbattuta. “Ho visto la fabbrica diroccata. Ho deciso di scavalcare e ho fatto si e no trecento foto, compersa quella che ha vinto” racconta l’autore, Michele Venezia, 43enne di Taino, impiegato in Whirlpool. Appassionato di fotografia da sempre, si è sempre tenuto l’hobby per sé, fino ad ora. “L’unico premio di fotografia che ho preso è stato in un concorso aziendale”. Ora è tra i tre che raccontano la provincia di Varese per immagini.

Oltre alle foto del podio anche otto menzioni, straordinariamente suggestive: le trovate tutte nella nostra galleria fotografica d’anteprima. La galleria integrale di tutte le foto partecipanti le trovate nel sito di Varesefocus.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 novembre 2009
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Concorso Varesefocus: i vincitori 4 di 11

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.