Alla Boragno Peter Gomez e “Il regalo di Berlusconi”

Attualità e giornalismo ancora protagoniste a Busto Arsizio: Direttamente da “Il Fatto Quotidiano” i giornalisti Antonella Mascali e Peter Gomez presenteranno il loro ultimo libro

Attualità e giornalismo ancora protagoniste a Busto Arsizio: la serie degli incontri organizzati dalla Cartolibreria Centrale Boragno con giornalisti e scrittori prosegue mercoledì 18 novembre a partire dalle ore 21.
Direttamente da “Il Fatto Quotidiano”, il nuovo quotidiano diretto da Antonio Padellaro, saranno infatti presenti in libreria i giornalisti Antonella Mascali e Peter Gomez, già autore di numerosi libri al fianco di Marco Travaglio, per presentare il loro ultimo libro “Il regalo di Berlusconi”.
La serata, presentata da Massimiliano Di Giovanni, sarà ospitata nelle sale della Galleria Boragno di via Milano 4 e sarà aperta alla partecipazione di tutti gli interessati.
“Il regalo di Berlusconi”, edito da Chiarelettere e in libreria da settembre, ripercorre punto per punto la storia della più discussa vicenda giudiziaria degli ultimi mesi, quella che ha portato alla condanna in primo grado (recentemente confermata in appello) dell’avvocato inglese David Mills, ex consulente del gruppo Fininvest, per corruzione in atti giudiziari. Aprendo anche lo sguardo su tanti altri scenari giudiziari che vedono o hanno visto coinvolto il presidente Berlusconi, direttamente collegati a Mills.
Una vicenda fondamentale e una chiave di lettura imprescindibile per capire tutti gli eventi politici dell’ultimo anno del governo Berlusconi. Una vicenda alla base anche del recente provvedimento sul “processo breve”, contro il quale, raccogliendo l’appello dello scrittore Roberto Saviano, poche ore prima della presentazione è stato anche organizzato il sit-in di protesta in piazza Cacciatori delle Alpi 4 davanti al tribunale di Varese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.