Assegnati a Vergiate tre titoli provinciali

Festeggiano i portacolori di "Fratelli d'Italia", "Casciago" e "Bottinelli". Ora l'attenzione si sposta a Borsano

torneo bocce vergiate novembre 2009Si sono disputate venerdì 6 novembre sui bellissimi viali di Vergiate, le finali dei Campionati Provinciali delle categorie "Individuale di B", "Coppia di D" e "Terna di C"; le gare sono state organizzati dalle Bocciofile Vergiatese e Bottinelli e in tutte e tre le categorie la partecipazione e stata eccezionale.
Le finali sono state molto equilibrate e combattute; nella categoria B i due giovani finalisti hanno dato vita ad una partita entusiasmante, risolta dopo l’11-11 a favore del portacolori della F.lli D’Italia Daniele Secco su Fabio Zosi della Lavenese.
Nella coppia di D i due giovani fratelli Vanoli (figli di quel campione che e stato il loro padre Carlo), con un’altra partita arrivata sull’11-11, vincono battendo i portacolori della Cuviese, Scurati e Todeschini.
Infine nella finale di terna della categoria C, i portacolori della Bottinelli (Urrico-Modena-Terzaghi) giocando in casa si impongono nettamente sulla formazione di Voltorre (Piavanini-Desicresti-Fondello).
Alle gare sono stati presenti i rappresentanti del Comitato Regionale (Meloni) e del Provinciale (Casalin); i finalisti sono stati premiati dai Presidenti delle società Bottinelli e Vergiatese, Biagiotti e Zago.
Ieri intanto (lunedì 9) è iniziata la gara Regionale a coppie organizzata dalla Bocciofila F.lli D’Italia; giovedì 12 invece ci saranno le finali della gara organizzata dalla Borsanese sui campi della F.lli Galli a Busto Arsizio.

Ecco dunque le classifiche finali di Vergiate.

Individuali di B: 1) Daniele Secco (Fratelli d’Italia), 2) Fabio Zosi (Lavenese).
Coppia di D: 1) Michele Vanoli – Fabrizio Vanoli (Casciago); 2) Marco Scurati – Enrico Todeschini (Cuviese).
Terna di C: 1) Nicola Urrico – Gustavo Modena – Bruno Tezaghi  (Bottinelli di Vergiate); 2) Claudio Piavanini – Giuseppe Desicresti – Giuseppe Fondello (Voltorre).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.