BA Teatro, fine settimana nel segno dei classici

Venerdì 20 novembre la Dame aux Camélias di Dumas Figlio al Palkettostage di via Galvani, sabato 21 Romeo e Giulietta al San Giovanni Bosco

Due gli appuntamenti in programma questa settimana nell’ambito della rassegna teatrale cittadina BA TEATRO: venerdì 20 novembre alle ore 21 al Palkettostage di via Galvani andrà in scena lo spettacolo in lingua francese “La Dame aux Camélias” di Alexandre Dumas figlio; sabato 21 novembre alle ore 20.45 al Teatro San Giovanni Bosco di via Bergamo è in programma “Romeo e Giulietta” di William Shakespeare con la compagnia Teatro delle Anime Antiche per la regia di Filippo Usellini.

“La Dame aux Camélias” è una pièce à thèse che sapientemente mescola elementi romantici e melò: racconta l’amore infelice tra Marguerite Gautier, donna di mondo nella Parigi di metà Ottocento, e Armand Duval. Il loro amore appassionato è contrastato dalla famiglia del ragazzo che, per ragioni di convenienza, non può tollerare la relazione. La donna, già molto malata di tisi, abbandona così l’amante facendogli credere di avere un nuovo spasimante, ma tale reazione scatena la gelosia e la rabbia di Armand. Solo durante la sua ultima visita al capezzale della donna morente, il giovane torna sui suoi passi e le chiede perdono, ma per Marguerite è ormai tardi: morirà tuttavia felice, sentendosi finalmente purificata dalle sue colpe.
Lo spettacolo di Palkettostage pone al centro dello sviluppo drammaturgico la figura di Marguerite; l’impianto scenografico evoca in ogni momento dell’azione la vita di agio che la donna conduce, ma anche lo spettro della morte incombente, mentre il mondo interiore della protagonista, che si dibatte tra l’insidiosa malattia e l’amore per Armand, trova echi negli oggetti di scena e viene amplificata dalle musiche, contrappunto drammaturgico alla vicenda.
Per informazioni: SpazioTeatro – PalkettoStage via Galvani 2 bis tel. 0331677300 info@palketto.it – www.palketto.it. Prenotazione telefonica al numero 0331 677300 dalle 16 alle 18.
Al termine dello spettacolo al pubblico sarà offerto un drink.

Tenendo intatte la storia e le dinamiche originali della tragedia shakespeariana, l’adattamento di “Romeo e Giulietta” proposto dal San Giovanni Bosco trasposta l’ambientazione dal contesto antico a uno contemporaneo, più metropolitano e "pop". Cambiando la carrozzeria, rimane, comunque, inalterato il motore dell’opera: la frizione tra l’amore innocente e fatale dei due giovani innamorati e l’odio inveterato tra le loro due grandi famiglie. Un odio che coinvolgerà tutta la città di Verona fino ad arrivare al tragico epilogo, oscuro passaggio verso una pace sociale sancita dalle parole del principe: "Questo cielo porta con sé una grigia pace, Dio ha ucciso con l’amore i vostri figli, siamo tutti puniti".
Per informazioni: Teatro San Giovanni Bosco via Bergamo 12 info@cinesgbopsco.it. Il botteghino è aperto lunedì, mercoledì e venerdì dalle 17 alle 19. Prenotazioni telefoniche al numero 340/3855259 dal lunedì al venerdì dalle 18.30 alle 21.30. Prenotazione via sms allo stesso numero.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.