Borse di studio ai meritevoli, sabato la consegna

Ai ragazzi verranno consegnati un attestato di stima dell’amministrazione comunale e una borsa di studio del valore di € 300,00 per i diplomati con il “10”, e di € 150,00 per i diplomati con il “9”.

Sabato 28 novembre alle ore 15.30 presso il Teatrino di Villa Gonzaga, cerimonia di consegna delle borse di studio per gli studenti Olgiatesi della scuola secondaria di primo grado, diplomatisi lo scorso mese di giugno con la valutazione “10” e “9”. Ai ragazzi verranno consegnati:  un attestato di stima dell’amministrazione comunale, una borsa di studio del valore di € 300,00 per i diplomati con il “10”, e di € 150,00 per i diplomati con il “9”. L’attestato di stima verrà consegnato anche agli studenti non residenti a Olgiate Olona diplomatisi con i voti sopra riportati presso la scuola “Dante Alighieri” di Olgiate Olona. L’amministrazione comunale inoltre consegnerà gli attestati di stima a cinque insegnanti di scuola primaria e secondaria di primo grado collocati a riposo.

Nel corso della cerimonia verranno premiati anche gli alunni dell’Istituto Comprensivo Ferrini che hanno partecipato ai concorsi: “Disegna la tua scuola” e “Un logo per la mia scuola”, realizzando elaborati ritenuti meritevoli di segnalazione. Alla manifestazione interverranno: il sindaco Giorgio Volpi, l’assessore ai servizi educativi Enrico Vettori, il dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Ferrini dottoressa Maria Alberta Vignati e il professor Agostino Speroni, vicario del dirigente presso la scuola di secondaria di primo grado. Sono invitati inoltre anche i dirigenti degli istituti: Via dei Salici di Legnano, Istituto Comprensivo di Samarate, Maria Ausiliatrice di Castellanza e Collegio Rotondi di Gorla Minore, presso le cui scuole si sono diplomati alcuni degli studenti premiati.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.