Cade dal tetto, muore operaio

E' rimasto infilzato nella cancellatasottostante un 51enne di Nerviano al lavoro in un cantiere edile

Un uomo di 51 anni di Nerviano è morto oggi, venerdì, in seguito alla caduta dal tetto di un edificio in costruzione in via Orchidee a Parabiago. L’incidente sul lavoro che ha causato l’ennesima morte bianca è avvenuto attorno alle 13,30 in un cantiere edile dove si lavorava alla costruzione di edifici. L’uomo, evidentemente non fornito di sistemi di sicurezza anti-caduta, è caduto andando ad infilzarsi nella cancellata sottostante. Sul posto è intervenuta un’auto medica e un’ambulanza ma il 51enne è morto praticamente sul colpo. I sanitari, ai quali si sono aggiunti i carabinieri di Legnano e l’Asl per i rilievi, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.