Cambio al vertice all’Accademia Bustese Pattinaggio: Russo subentra a Salomi

Enrico Salomi lascia la presidenza del sodalizio sportivo salutando con affetto atleti e collaboratori: "resto comunque nel consiglio dell'Accademia"

È arrivato il momento (annunciato) del cambio al vertice dell’Accademia Bustese Pattinaggio.

Dopo 4 anni di mandato, Enrico Salomi cede il ruolo di Presidente dello storico sodalizio cittadino all’avvocato Franco Russo.

“Oramai i miei impegni sono sempre crescenti – ha commentato Salomi – e mi pareva giusto che l’Accademia potesse contare su una persona che si dedicasse “anima e corpo” al coordinamento delle svariate attività. Rimango però in consiglio per continuare a dare concretamente una mano a questa cara società, che oramai mi è entrata nel cuore”.

“Sono onorato – ha risposto Russo – che qualcuno abbia pensato a me per guidare l’Accademia: è una realtà gloriosa di Busto Arsizio, che ha fatto la storia sportiva e sociale della città ed attorno alla quale si è radunato un gruppo volenteroso ed entusiasta di dirigenti. Mi metto a disposizione, con spirito di servizio e nella speranza di dare continuità amministrativa e gestionale…”.

Attorno a Franco Russo è stato designato il seguente organigramma.

I Vice Presidenti sono Pina Albani (nel ruolo di Vicario), Fabrizio Lualdi (Direttore Sportivo freestyle) ed Enrico Salomi; la segretaria è Loredana Fiori; il tesoriere Giorgio Broggi; i consiglieri Nicolò Tranchina (Direttore Sportivo artistico), Diego Biasi ed Alberto Bertelli.

Revisori dei conti sono stati nominati Pasquale Tallarida e Pino Maverna (che proseguirà pure nel ruolo di webmaster); Federica Dal Ben collaborerà con il consiglio nel ruolo di responsabile delle relazioni esterne.

“Abbiamo composto la miglior squadra possibile – prosegue Enrico Salomi – per dare continuità al prestigio dell’Accademia. Naturalmente la mia speranza è che le persone che vengono dopo di me facciano meglio del sottoscritto ed io contribuirò perché ciò avvenga, appoggiando in toto il nuovo consiglio e mettendo a disposizione i contatti e le mie conoscenze, senza gelosie o rivalse.
E’ la forza, da quasi 54 anni, dell’Accademia Bustese Pattinaggio: cambiano gli attori, ma prosegue nel tempo una gloriosa tradizione cittadina. In questi 4 anni la sfida, iniziata quasi per gioco e sicuramente per spirito di servizio, mi ha coinvolto e mi ha legato a fondo all’Accademia: ho davvero scoperto cosa voglia dire l’orgoglio di essere il Presidente di una società che ha fatto la storia sportiva di Busto Arsizio”.

Doverosi, da parte di Salomi, i ringraziamenti ai dirigenti, agli allenatori, ai genitori, agli sponsor, ma soprattutto agli atleti.

“Abbiamo la fortuna di poter contare su bravi dirigenti, su allenatori preparati, su genitori volenterosi e su sponsor attenti. Citare tutti i nomi sarebbe noioso, ma a questi nostri “compagni di viaggio” va un’enorme riconoscenza: tra tutti, però, mi sia consentito di esprimere gratitudine al Gruppo Dal Ben, che, come main sponsor, ha inteso abbinare il proprio marchio a quello dell’Accademia Bustese Pattinaggio. Ma il mio ringraziamento più importante ed è quello rivolto agli atleti. Questi ragazzi mi sono entrati nel cuore, uno per uno. Ho conosciuto storie personali, amicizie, difficoltà, confidenze, problematiche che porterò per sempre dentro di me, come una eredità preziosa.
Grazie ragazzi, dal Vice Campione del Mondo all’ultimo classificato ai Campionati Provinciali, perché se avete dato il massimo avete fatto il vostro dovere e avete onorato il nome dell’Accademia Bustese Pattinaggio, così come prima di voi, da 54 anni, l’hanno fatto gli altri atleti che vi hanno preceduto!”.

Intanto, sono ancora aperte le iscrizioni ai corsi di pattinaggio (per ulteriori informazioni si può visitare l’aggiornatissimo sito internet della società www.accademiabustesepattinaggio.com oppure si può mandare una e-mail all’indirizzo info@accademiabustesepattinaggio.com ). Per il settore “artistico” si può telefonare al numero 349/8306123; per il freestyle è possibile contattare il 340/8267772.
Sono anche aperte le iscrizioni per i corsi adulti, mentre il sabato sera, dalle ore 21 in avanti, è la volta del pattinaggio libero, aperto a tutti i cittadini.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.