Coca nello shampoo, fermato un passeggero

Ancora un trafficante di cocaina nella rete dei doganieri e degli agenti della Gdf dell'aeroporto. L'umo teneva la droga anche nello stomaco

Un nigeriano dell’83 è stato fermato ieri a Malpensa dal personale dell’Agenzia delle Dogane e dagli agenti della Guardia di Finanza con mezzo chilo di cocaina nascosto all’interno di confezioni di shampoo. L’uomo, che proveniva da Bruxelles, teneva la sostanza stupefacente non solo nello shampoo ma anche nello stomaco e, infatti, gli ulteriori accertamenti fatti in ospedale a Gallarate hanno confermato la rpesenza di ovuli. Ora il 26enne è piantonato all’ospedale gallaratese in attesa dell’espulsione degli ovuli. Solo allora si saprà quanta cocaina stava cercando di introdurre sul territorio nazionale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.