Como e Saronno insieme per un concerto

I cori delle due città daranno vita a un concerto di musica sacra

Un concerto di musica sacra, per riscoprire i veri valori del Natale. È l’appuntamento proposto a Saronno, dal “Coro Città di Como”, d’intesa con il “Coro Città di Saronno”. Il concerto si terrà domenica 6 dicembre, alle 21, presso la chiesa di San Francesco a Saronno. L’ingresso è libero. L’evento rientra nel Progetto “Musica sacra sul confine: autori e luoghi dell’Insubria”, finanziato nell’ambito del PO Interreg Italia-Svizzera 2007-2013, di cui l’associazione “
Protagonista della serata sarà il rinomato “Coro Città di Como” che, insieme al coro saronnese, eseguirà musiche degli autori “insubrici” Moretti (Stabat Mater) e Nodari (Magnificat) per coro e orchestra, e di una delle partiture più affascinanti di F.J. Haydn, di cui quest’anno ricorre il duecentesimo anniversario della scomparsa. Gli interpreti saranno: Kyung ran Kim, soprano, Marta Fumagalli, mezzosoprano, Hyun Ki Min, tenore, Giorgio Valerio baritono-basso, il Coro Città di Como, il Coro Città di Saronno, il Coro Benedetto Marcello di Mendrisio (Svizzera), l’Orchestra Sinfolario e l’Orchestra della Provincia di Lecco. Dirigerà il maestro Mario Moretti, storico Direttore del Coro Città di Como e già Ordinario di Lettura della partitura presso il Conservatorio “G. Verdi” prima in Milano e poi in Como.
Per informazioni sul Coro Città di Como: www.corocittadicomo.org

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.