Continuità e vittorie: obiettivo per tre

Caronnese, Solbiatese e Sestese hanno bisogno di rinvigorire la classifica. Le opinioni dei tecnici delle tre squadre alla vigilia di un turno che sulla carta appare abbordabile

Le tre varesine impegnate nel campionato di serie D non stanno passando un momento troppo felice e hanno bisogno di vittorie per risollevare una classifica fino ad ora magra. Prima degli impegni di domenica, gli allenatori delle tre compagini hanno voluto raccontare lo stato d’animo e le aspettative di questo dodicesimo turno.
 

La Sestese, fino ad ora forse la squadra meno in forma tra le varesine, sarà ospite domenica – tutte le gare si svolgeranno il 22 novembre alle 14.30 – della Caratese ultima in classifica e potrebbe essere una buona opportunità per i biancoazzurri di ottenere i tre punti, come spiega mister Fiorenzo Roncari: «Sarà una partita da brividi. Sia noi, sia

i nostri prossimi avversari, occupiamo dei posti in classifica piuttosto delicati e abbiamo bisogno di punti. Dovremo interpretare la gara sapendo che sarà complicata anche a livello mentale. Ciò non toglie che noi dobbiamo puntare a fare tre punti, questo ci aiuterà sicuramente dando una forte scarica di fiducia, oltre a risollevare un po’ la nostra posizione di classifica».

Anche

la CaronneseTurate del nuovo mister Fabrizio Cesana sarà impegnata in trasferta, sul campo dell’Oltrepo e proprio l’allenatore svela l’obiettivo di domenica: «Dobbiamo cercare la continuità. Ripetendo la buona prestazione offerta nella scorsa giornata potremmo conquistare i tre punti, ma dovremmo evitare le distrazioni. Un successo ci aiuterà a tirar su il morale, oltre a spezzare la serie di partite senza vittorie. Per il futuro spero di recuperare al più presto tutti gli infortunati per ritornare in fretta nella parte nobile della classifica, anche perché questa società ha delle forti ambizioni e noi, io e tutti i giocatori, vogliamo raggiungere traguardi importanti».

L’unica varesina impegnata sul campo di casa sarà

la Solbiatese, che al “Chinetti” ospiterà il Fiorenzuola. Il mister nerazzurro Ernestino Ramella vuole continuare la serie positiva: «Vogliamo fare bene cercando di prolungare la striscia di partite senza sconfitte, giunta a nove risultati utili. Il morale della squadra è molto buono e questo non può che rendermi felice. Stiamo giocando bene e forse neanche io speravo di ottenere questi risultati già ora. La classifica, però, non ci sorride ancora, pensando anche a quei tre o quattro punti che abbiamo regalato nelle prime giornate di campionato, e vincere contro il Fiorenzuola vorrebbe dire fare un gran salto in avanti, togliendosi dalla zona calda».

Classifica: Tritium 25; Olginatese, Alzano C. 21; Cantù, Darfo Boario 19; Voghera 18; Renate 17; Pizzighettone, Colognese 15; SOLBIATESE, CARONNESE TURATE, Pontisola 13; Fiorenzuola 12; Caravaggio 11; SESTESE, Oltrepo 9; Borgosesia, Caratese 6.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.