Controllo antidroga: un giovane in manette

Nel corso di un controllo nel complesso immobiliare "i palazzoni", gli agenti del Commissariato hanno arrestato un marocchino

Retata antidroga ieri mattina al complesso immobiliare “I palazzoni” a Sacconago.
Gli agenti del Commissariato di Busto, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal. Questore di Varese, hanno arrestato un cittadino marocchino, con precedenti per spaccio.
La pattuglia, di passaggio in via Lamarmora, aveva notato un gruppo di giovani che sostavano sotto un portico antistante, uno dei quali, alla loro vista si allontanava velocemente. Insospettiti, gli agenti hanno raggiunto l gruppetto notando che il magrebino tentava di disfarsi vanamente di un involucro di cellophane contenente sostanza verosimilmente stupefacente del tipo “cocaina”, lanciandolo verso un tombino.
 
Al controllo, i poliziotti hanno trovato nelle tasche del giovane marocchino una somma di denaro pari a euro 550 in banconote di vario taglio, una delle quali, da 100 euro, risultata falsa. Il giovane è stato arrestato per evasione, detenzione al fine di spaccio di stupefacenti e detenzione di banconota falsa ed associato alla Casa Circondariale di Busto Arsizio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.