Copac in difficoltà, questa sera assemblea dei soci

Dopo trent'anni di onorato servizio la cooperativa, antesignana degli odierni gruppi di acquisto solidali, è in sofferenza. L'assemblea straordinaria si terrà giovedì 19 novembre, alle ore 20 e 30, presso la Coopuf di via De Cristoforis

Questa sera, giovedì 19 novembre, alle ore 20 e 30 presso la c/o la coopuf di via De Cristoforis a Varese si terrà la l’assemblea straordinaria dei soci della Copac. La storica cooperativa, infatti,
 versa in una grave situazione di crisi. «Nei pochi mesi in cui siamo stati in carica – scrive il cda nella convocazione – ci siamo resi conto che la nostra cooperativa ha accumulato negli anni un deficit economico molto pesante e tale da poter compromettere l’esistenza stessa della cooperativa.
 Ci siamo attivati per cercare di tamponare l’emorragia, prendendo decisioni difficili quali ad esempio la riduzione del personale, il blocco degli acquisti per ridurre il magazzino, ecc. Si tratta però di iniziative che non sono in grado di risolvere il problema».
Ora le opzioni possibili che l’attuale CdA prevede, sono: 1) chiudere la cooperativa, 2) lasciare il posto a qualcun altro che voglia tentare di salvarla, ben consapevoli del debito che grava sulle spalle, 3)andare avanti, con un’azione condivisa da molti soci, nel tentativo di risollevare la cooperativa attraverso una revisione radicale dell’organizzazione e delle modalità di acquisto
«Come potete capire – conclude il cda – la situazione è critica e riteniamo giusto informare i soci. Pensiamo inoltre che la scelta tra le opzioni debba essere presa collettivamente. Per questo invitiamo tutti a partecipare all’assemblea straordinaria».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.