Cosco tiene sveglia la Pro Patria: “Con il Sorrento non si scherza”

Il tecnico bustocco mette in guardia: "Due squadre simili alla ricerca di continuità". Anche Barbagli ko: torna titolare Som. Si gioca domenica allo "Speroni" (14,30)

vincenzo coscoDopo l’incoraggiante pareggio di Arezzo, la Pro Patria affronterà allo “Speroni” domenica 22 novembre alle 14.30 il Sorrento. Il mister dei tigrotti Vincenzo Cosco (foto) mette sull’attenti i suoi uomini, sottolineando la forza dei prossimi avversari: «Conosco molto bene il Sorrento e il proprio mister Raffale Novelli: i campani sono molto simili a noi, sia come valore dei giocatori, sia per l’inizio sfortunato di campionato. Ora però stanno passando un momento positivo, anche se non riescono ancora a trovare la continuità, esattamente come la Pro Patria». Solo due settimane fa infatti i rossoneri sono usciti tra gli applausi dal Franco Ossola nonostante la sconfitta subita dal Varese, per il coraggio e la grinta messi in campo fino al fischio finale dell’arbitro.

«Questa settimana – continua il mister dei biancoblu – abbiamo avuto ulteriori problemi: oltre alle assenza di Ripa, Melara e Cristiano e alla squalifica di Aquilanti, probabilmente non avrò a disposizione per questa sfida delicata neanche Barbagli, fermo per un problema muscolare. Ho provato Pivottto destra in difesa asieme a Chiecchi, Rinaldi e Som, mentre in attacco sono intenzionato schierare Urbano e Serafini, con Baù ala destra e Pacilli a sinistra. I due mediani a centrocampo saranno Lombardi e Bruccini». Gli ospiti, senza gli squalificati Vanin e Myrtaj, si affidano soprattutto a Saraniti, in gol nelle ultime due partite.

Pro Patria – Sorrento (Probabili formazioni):

Pro Patria: Caglioni, Pivotto, Chiecchi, Rinaldi, Som, Baù, Bruccini, Lombardi, Pacilli, Serafini, Urbano. All. Cosco.
Sorrento: Marconato, Di Nunzio, Lo Monaco, Fernandez, De Giosa, Greco, Nicodemo, Feussi (Fialdini), Paulinho, Arcidiacono, Saraniti. All. Novelli.
Arbitro: Trentalange di Michelino (Stefanelli e Sani di Empoli).

Classifica: Cremonese, Novara 29; VARESE 27; Arezzo 24; Benevento 23; Lumezzane 21; Perugia (-1), Foligno 19; Lecco 18; Monza 15; Alessandria 14; PRO PATRIA, Figline (-1) 13; Pergocrema, Sorrento 12; Viareggio, Como 11; Paganese 8.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.