Dalle formule chimiche alla conoscenza sul campo

Nelle scorse settimane gli studenti dell’Istituto Superiore ‘Alessandrini’ di Abbiategrasso grazie alla collaborazione degli operatori che gestiscono l’impianto di depurazione di Tutela Ambientale del Magentino Spa

Tutela Ambientale del MagentinoDalle formule chimiche alla conoscenza sul campo. Nelle scorse settimane gli studenti di due classi quinte dell’Istituto Superiore ‘Alessandrini’ di Abbiategrasso, la 5ª A e la 5ª B Liceo Tecnologico, grazie alla collaborazione degli operatori e professionisti di Amiacque srl che gestiscono l’impianto di depurazione di Tutela Ambientale del Magentino Spa di Robecco sul Naviglio, hanno potuto assistere ad una lezione dal vivo sul ciclo di trattamento delle acque reflue. In particolare sono stati approfonditi i processi fisico-chimici cui sono sottoposte le acque in ingresso al depuratore e le varie fasi previste per ciascuna delle due linee: ovvero una fase ‘primaria’, costituita da grigliatura, dissabbiatura e sedimentazione primaria; una fase ‘secondaria’ in cui si procede alla denitrifica-zione e nitrificazione (per togliere i composti dell’azoto) con un processo biologico a fanghi attivi, e disinfezione. Il trattamento dei fanghi prevede la digestione anaerobica degli stessi a cui segue la disidratazione meccanica dei fanghi per mezzo di centrifuga e/o filtropressa.
Non è mancata anche una tappa ai laboratori d’analisi dell’impianto dove viene costantemente tenuta sotto controllo la qualità delle acque che, una volta depurate, vengono immesse nel fiume Ticino. Prossimi appuntamenti sul campo in primavera.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.