Esame della vista gratuito in villa Truffini

Due giorni di controlli gratuiti per i bambini nati dal 1° ottobre 2007 al 1° ottobre 2008, offerti dal Rotary Club cittadino

L’Amministrazione Comunale di Tradate organizza, in collaborazione con il Rotary Club di Tradate, una visita oculistica gratuita per tutti i bambini residenti sul territorio tradatese nati fra il 1 ottobre 2007 e il primo ottobre 2008. I controlli avranno luogo presso Villa Truffini nelle giornate del 14 e del 21 novembre; la mattina dalle 9.00 alle 12.00 e il pomeriggio dalle 14.00 alle 17.00 .
A oggi circa 60 sono le adesioni ricevute su 184 bambini ai quali è stato rivolto l’invito dell’Amministrazione. “Questo progetto si pone come obiettivo quello di diagnosticare in tempo, e quindi correggere, eventuali vizi rifrattivi e di alterazione dei mezzi ottici – spiegano dall’Amministrazione comunale -. L’esame, per nulla invasivo al qual verranno sottoposti i bambini, permetterà di individuare i difetti più grossolani della vista e quello di scoprire un problema grave l’ambliopia che colpisce tre bambini su cento e se non curato entro i 4 o 5 anni porta alla sostanziale cecità di un occhio. Scopo di questi controlli non è prescrivere occhiali ma informare i genitori i cui figli hanno problemi ad adottare i provvedimenti del caso”.
L’assesore ai servizi sociali Cesare Crespi e l’assessore alla sanità Giuseppe Bonasso, promotori dell’iniziativa, dichiarano: “Ci auguriamo che tutti i bambini di questa fascia d’età vengano sottoposti al controllo: solo in questo modo l’iniziativa avrà un senso compiuto e potrà essere ripetuta negli anni futuri. Questa iniziativa non è solo un esempio di buona sanità, ma soprattutto un’opportunità per garantire una precoce prevenzione dei problemi di vista”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.