Fa ubriacare una minorenne e la violenta, arrestato barista

La vittima una ragazza di 16 anni che conosceva l'uomo. Si è confidata con un'amica e poi è andata da sola dai carabinieri

L’ha fatta ubriacare e poi l’ha violentata più volte. La vicenda, accaduta qualche mese fa a Gallarate, si è conclusa ieri sera venerdì 6 novembre con l’arresto di un 45enne. L’uomo, titolare di un bar nel gallaratese, conosceva la sua vittima, una ragazza di sedici anni. L’11 settembre scorso l’ha chiamata invitandola nel suo locale e li le ha fatto bere vari cocktail per stordirla e prevenire ogni sua resistenza. Dopo l’ha portata in un locale attiguo al bar, ha chiuso a chiave la stanza e ha abusato di lei più volte.
Dopo essere tornata a casa, la ragazzina si è confidata con una sua amica che l’ha convinta a denunciare l’uomo. La sedicenne si è recata da sola dai Carabinieri che l’hanno portata in pronto soccorso e  poi hannoavvisato i genitori. A seguito poi delle indagini, sono arrivati ad arrestare il 45enne.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.