“Felicità imperfetta”, se ne parla a Casciago

Il libro “Felicità Imperfetta” sarà presentato a Casciago nel Palazzo Comunale, sabato 7 novembre, alle ore 17

Il libro “Felicità Imperfetta” sarà presentato a Casciago nel Palazzo Comunale, sabato 7 novembre, Felicità imperfetta alle ore 17. Libro scritto da M. Giulia Baiocchi e Annalina Molteni è edito da NEM Editrice, Ed. 2009, secondo classificato alla prima edizione del “Premio Nazionale Guido Morselli”.
“Felicità imperfetta” è un romanzo imperniato sulla ricerca della felicità. Ambientato a Luino, sul Lago Maggiore, il libro ha come protagoniste due scrittrici: la giovane Elena Donati e la matura Magda Signorelli.
Elena, acquistando la casa che fu di Magda, inizia con l’anziana donna un rapporto epistolare che diventa una lunga riflessione sulla ricerca della felicità e, nel confronto a distanza con lei (Magda vive a Monaco), trova in sé le condizioni per una felicità imperfetta.
Al contrario Magda, sola e ossessionata dai fantasmi di un passato difficile, continua l’allucinato percorso iniziato alla tragica morte del compagno, lo scrittore Carlo Bosisio, geniale e deluso come lo fu nella realtà anche Guido Morselli.
“Felicità imperfetta” è costruito in modo originale e le due storie, scritte separatamente da M. Giulia Baiocchi e da Annalina Molteni secondo registri stilistici differenti, si incastrano perfettamente l’una nell’altra trovando il punto d’incontro e di complementarietà nello svolgersi di una trama comune e soprattutto nel confronto continuo sulla possibilità della scrittura come “fonte di felicità”.
I due diversi punti di vista conferiscono alla storia una vivacità e un ritmo che ne tengono sempre alta la tensione risolta in un finale sorprendente e paradossale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.