IdV: “La Malpensa-Novara non serve”

Il provinciale novarese dei "dipietristi" è contrario alla prevista bretella autostradale, che graverebbe ulteriomente sul Parco Ticino piemontese e lombardo. "Si pensi piuttosto a potenziare le ferrovie"

La bretella autostradale Novara-Malpensa non serve: Italia dei Valori novarese concorda con le forze politiche di centro sinistra e di centro destra contrarie a quest’opera.
"È un’ ipotesi inaccettabile così come lo era venti anni fa" scrive il capogruppo provinciale novarese dei "dipietristi", Renzo Tognetti. "L’apertura della Mesero-Malpensa sulla A4, gli ampliamenti previsti della statale 32 e della provinciale 527 Gallaratese nonché il nuovo ponte sul Ticino, per il quale la provincia dovrebbe intensificare gli sforzi per accedere ai finanziamenti, coprirebbero ampiamente il bisogno di accessibilità stradale a Malpensa".
Per questo, "anziché spendere energie per trovare finanziamenti relativi a quest’opera, molto meglio sarebbe invece lavorare per potenziare il nodo ferroviario di Novara tra la TAV Milano-Torino, che diventerà operativa a breve, e le Ferrovie Nord alfine di avere un collegamento ferroviario diretto tra Novara e Malpensa. La bretella autostradale ventilata è estremamente costosa oltre che inutile, con un impatto ambientale notevolissimo che comporta uno spreco del territorio e la devastazione del parco del Ticino, il tutto per inseguire le solite chimere lombarde. A chi serve? Alla solita speculazione sempre in agguato? Perché nelle sedi competenti provinciali non è stata discussa fino ad ora nessuna proposta di tracciato? Italia dei valori presenterà nel prossimo Consiglio provinciale un documento in merito".

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.