“Il Pgt dimentica Malpensa e l’industria aeronautica”

L'UDC attacca il nuovo piano di governo del territorio: "Poca attenzione a creare sviluppo per le imprese, rischiamo di divetare una città dormitorio"

«Per il Pgt samaratese Malpensa non esiste». L’Unione di Centro attacca l’amministrazione comunale sulle scelte urbanistiche, in particolare sulla scarsa attenzione che sarebbe stata riservata all’aeroporto e all’industria aeronautica. «In relazione alla creazione del Distretto aerospaziale lombardo – scrivono in una nota i coordinatori Luciano Toniolo e Marco Brogioli – cogliamo con soddisfazione il riconoscimento ufficiale ottenuto dalla nostra Regione Lombardia attraverso il bando per i distretti regionali per l’innovazione, l’attrattività e il dinamismo dell’economia, ma non possiamo altresì che constatare la mancanza di interesse che la nostra attuale amministrazione comunale samaratese rivolge nei confronti di questa straordinaria possibilità per l’industria aerospaziale lombarda e varesina, individuata come una realtà economica in grado di creare valore e occupazione per l’intero territorio».
 
I centristi samaratesi ritengono che il Pgt (votato due settimane fa dal consiglio comunale dopo un aIl Pgt di samarate dimentica Malpensaspro dibattito) riservi attenzione ai servizi e alle aree verdi, ma non si preoccupi di sostenere «la possibilità di creare fonti occupazionali di alto livello ad attirare sul nostro territorio l’interesse di investitori nazionali ed internazionali». E parlando d’industria, a Samarate non si può che parlare del settore aeronautico, vista la rpesenza di Agusta Westland e delle aziende dell’indotto. «Un esempio positivo [a differenza di Samarate] è il Comune di Somma Lombardo che ha saputo approfittare dell’occasione con la realizzazione di un nuovo Polo di formazione nel settore aeronautico, della logistica e dei trasporti, interamente finanziato dal Fondo per le aree sottoutilizzate e con partner d’eccezione quali Lufthansa e l’Università dell’Insubria. La nostra Amministrazione Comunale invece in quale prospettiva si pone ? Redige un P.G.T. che va nella direzione opposta, quasi come se Malpensa non esistesse».
Il timore dell’UDC è che Samarate, in mancanza di politiche che attraggano lavoro, diventi «una città dormitorio», un «satellite di una economia che si sviluppa e cresce a seconda delle infrastrutture che trova sul proprio territorio. E concludendo i centristi ribadiscono «che questo PGT , così come è stato ideato, “ non sa da fare “ [sic] , perché va contro l’interesse degli stessi cittadini samaratesi!».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.