In scena il Brassens di Alberto Patrucco

Secondo appuntamento con la stagione teatrale dell’Auditorium “Angelo Paccagnini” di Castano Primo. Alberto Patrucco torna a cantare in uno spettacolo comico e coinvolgente che si colora di musica e poesiaBrassens”

Secondo appuntamento con la stagione teatrale dell’Auditorium “Angelo Paccagnini” di Castano Primo: venerdì 20 novembre, alle ore 21, è di scena Alberto Patrucco in “Chi non la pensa come noi – Patrucco incontra Brassens”. I testi sono di Alberto Patrucco e Antonio Voceri, le musiche di Georges Brassens.
Lo spettacolo è prima di ogni altra cosa un incontro, quello tra la verve satirica di Patrucco, uno dei più corrosivi monologhisti dell’attuale panorama italiano, e il caustico disincanto poetico di Brassens, il più raffinato e ironico cantautore francese del secolo scorso.
Alberto Patrucco torna a cantare in uno spettacolo comico coinvolgente e graffiante che si colora qua e là di musica e poesia. Un incontro tra satira parlata e satira cantata, senza che una dimensione risulti estranea all’altra, sul filo di emozioni da anni dimenticate e finite “sotto spirito”.
Ingresso euro 20.
Orari della biglietteria: Martedì dalle 16 alle 19 – Giovedì dalle 10 alle 14 – Venerdì dalle 16 alle 20.50.
Per info e prenotazioni: 02.36555212 / 02.26827438 oppure inviare una mail all’indirizzo auditoriumpaccagnini@gmail.com

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.