In un dvd le testimonianze dei reduci del battaglione Intra

La presentazione e la proiezione del documento video si terrà sabato 7 novembre nell'auditoium di Maccagno

alpini battaglione intra, in un dvd i ricordiLa Sezione Alpini di Luino, che accoglie fra i suoi iscritti numerosi reduci, in particolare appartenenti al disciolto Battaglione Intra, si è impegnata a raccogliere le testimonianze degli ultimi Alpini che hanno combattuto nella seconda guerra mondiale: in Africa, sul Fronte Occidentale (Francia), in Albania, in Grecia, in Jugoslavia. Storie di fame, deportazioni, prigionia, fughe in Svizzera, rifugiati in montagna: insomma uno spaccato di storia vissuta nell’infelice avventura di quella guerra.
E’ stato quindi realizzato un dvd che ne riassume le loro storie. Sono state registrate le loro parole per un totale di circa 15 ore mentre il dvd ha una durata di circa due ore, per cui si è resa necessaria una notevole “sforbiciata” alle varie testimonianze registrate. Il dvd verrà presentato domani sabato 7 novembre presso l’auditorium di Maccagno a partire dalle 8,30 con una cerimonia che ricorderà, tra l’altro, i vessilli delle sezioni alpine di Intra e di luino. Durante la mattinata sarà proiettato anche l’intero dvd dal titolo "Quelli che son tornati".
Proprio per evitare di perdere le loro memorie la sezione luinese ha deciso di realizzare, in un secondo tempo, anche un libro nel quale riportare per intero il racconto dei singoli Combattenti. Finalmente il dvd è pronto per la presentazione al pubblico.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.