Incendio all’albergo Castello del Sole: ingenti i danni

Le fiamme sono divampate poco dopo mezzogiorno di domenica

Un importante incendio si è sviluppato quest’oggi presso l’albergo Castello del Sole, ad Ascona. L’allarme è scattato verso le 12.30.
Le fiamme si sono sviluppate nel locale sauna e si sono propagate alla hall dell’albergo, e hanno provocato il crollo del soffitto ribassato.

Galleria fotografica

Incendio ad Ascona 4 di 17

Il Corpo Civici Pompieri Locarno è intervenuto dapprima con il picchetto, a cui si è aggiunto, vista la situazione, un gruppo di rinforzo, in tutto 17 uomini sotto la guida del maggiore Alain Zamboni.
 I pompieri sono intervenuti con diversi nuclei equipaggiati con apparecchi di protezione della respirazione e con condotte di spegnimento ed hanno messo sotto controllo la situazione dopo circa un’ora di lavoro. In seguito si è provveduto ad evacuare il fumo utilizzando gli speciali ventilatori.

Essendo l’albergo chiuso, non si lamentano feriti. Ingenti i danni causati dal fumo, che ha invaso tutto il blocco dell’immobile. Completamente distrutti dalle fiamme il locale sauna e i vani immediatamente adiacenti.

Sul posto anche agenti dei Reparti Mobili Sopraceneri della Polizia Cantonale e i soccorritori del Salva. La Polizia Scientifica giunta sul luogo ha effettuato i rilievi del caso.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 novembre 2009
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Incendio ad Ascona 4 di 17

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.