Insulta un poliziotto durante Pro Patria – Varese: denunciato

Un ultras di 23 anni aveva insultato ripetutamente un uomo della scientifica, che vegliava sulla sicurezza dei tifosi

Un ultras è stato denunciato per oltraggio a Pubblico Ufficiale, a causa degli insulti rivolti ad un operatore della Polizia Scientifica lo scorso 25 ottobre, durante la partita Pro Patria – Varese. L’operatore stava filmando il tranquillo deflusso del pubblico casalingo, mentre l’ultras lo insultava. Il giovane, A.G., di 23 anni è stato immediatamente riconosciuto e arrestato.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.