“Io bevo l’acqua di Ferno”

Venerdì 13 novembre alle 21, nella Sala Consiliare di via Roma 51, un incontro informativo sull’ “Acqua del Sindaco”. Obiettivo: incentivare il consumo dell’acqua fornita dall’acquedotto del paese

Incentivare il consumo dell’acqua fornita dalla rete idrica comunale; un’acqua garantita, sana, sicura e qualitativamente eccellente. E’ questo l’obiettivo di “Io bevo l’acqua di Ferno”, l’incontro proposto dall’amministrazione comunale (assessorati all’Ecologia ed alle Attività Educative e Culturali), in collaborazione con S.A.P. (società Servizi Acqua Potabile) ed il Consorzio Urbanistico Volontario Agenda 21 C.u.v., per venerdì 13 novembre, alle 21.00, nella Sala Consiliare di via Roma 51. Interverranno alla serata il sindaco di Ferno Mauro Cerutti, l’assessore alle Attività Educative e Culturali Filippo Gesualdi, l’amministratore delegato della S.A.P. Giuseppe Monzoni, il direttore Venegoni, il consigliere comunale delegato per Agenda 21 C.u.v. Isabella Foresti, ed il tecnologo alimentare Marco Tosi. Saranno loro ad illustrare ai cittadini sia i dati analitici relativi alle acque fernesi, sia i vantaggi, anche ecologici, derivanti da un maggiore sfruttamento delle falde acquifere comunali. Nel corso della serata sarà, inoltre, distribuito un interessante opuscolo che darà modo ai lettori di conoscere meglio le caratteristiche dell’acqua fernese. Il libretto sarà distribuito, poi, anche nelle scuole e resterà a disposizione degli interessati nella sede del Palazzo Comunale. Tutti i cittadini sono naturalmente invitati a partecipare alla serata informativa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.