Killer Bees, ritorno al successo largo

In vista del big match di Lugano con il Pregassona (martedì 24) la squadra di Cacciatore si sbarazza del Lodrino, 13-1

Dopo due vittorie sudate i Killer Bees Varese tornano a ottenere un successo ampio con cui consolidano il proprio primato nel torneo di Terza Lega svizzera. La squadra di coach Cacciatore piegano sulla pista di Biasca (usata come pista di casa per l’indisponibilità del Palalbani) il Lodrino con un largo 13-1.

hockey ghiaccio killer beesLe Api partono subito all’attacco e il primo periodo si svolge tutto nel terzo difensivo avversario con cinque reti messe alle spalle del portiere ticinese Bruni Coduri. Protagonisti Horwitz e Toletti, ancora una volta a proprio agio nel guidare i compagni. Alla fine l’ex azzurro segnerà quattro volte, tre i gol del giocatore californiano. Anche il secondo tempo prosegue a ritmi alti da parte dei gialloazzurri che alla sirena portano il vantaggio sul 12-1, con Dell’Era in rete per il Lodrino che nella seconda parte del terzo, dopo il cambio di portiere (entra Ghirlanda) riesce per qualche minuto a rispondere alle scatenate Api.
Il match si placa nell’ultimo terzo di gioco, complice la stanchezza; gli svizzeri non riescono a sfruttare un powerplay a 4 contro 3, i Killer Bees attaccano senza colpire se non con Cesarini che a pochi secondi dalla sirena fissa il risultato sul 13-1.
Partita corretta da ambo le parti quella di Biasca, con pochi minuti di penalità (dopo un paio di scazzottate nelle partite precedenti) e un Lodrino encomiabile sul piano dell’impegno. Ora però i riflettori si spostano a martedì 24 novembre, quando a Lugano le Api giocheranno contro il Pregassona, diretta inseguitrice in classifica a soli tre punti di distacco.

Varese Kb – Hc Lodrino 13-1 (5-0; 7-1; 1-0)

Marcatori: Toletti 4, Horwitz 3, Suominen 2, Sansonna 1, Rizzo 1, Teruggia 1, Dell’Era (L), Cesarini.
Varese KB: Mitrano (Albanesi), Vischi, Fogliopara, Barban, Galeone, Tamagnini, Cesarini, Suominen, Teruggia, Horwitz, Toletti, G. Malacarne, Rizzo, Sansonna. All. Cacciatore.
Penalità: Varese 8′, Lodrino 14′.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.