Varese News

L’ex rettore eletto presidente di Assochange

Gianfranco Rebora alla presidenza dell'Associazione Italiana di Change Management

Gianfranco Rebora, docente di Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane presso l’Università Carlo Cattaneo – Liuc di Castellanza (Varese), della quale è stato Rettore dal 2001 al 2007, studioso e autore di importanti testi sul Change Management, è stato eletto alla presidenza di Assochange (Associazione Italiana di Change Management) per i prossimi tre anni. La nomina è avvenuta nel corso della prima riunione del nuovo Consiglio Direttivo, eletto il 20 ottobre scorso dall’Assemblea dei Soci.
Nella stessa occasione Salvatore Merando, Associate Partner IBM, è stato eletto alla carica di vice-Presidente con Delega Operativa e Tesoriere.
Del Consiglio Direttivo Assochange fanno parte Maurizio Cosco, consulente di direzione e già docente universitario presso l’Università di Bologna, Agostino Fornaroli, direttore del bimestrale MobilityLab, Riccardo Sebastiano Piaggi, Responsabile Organizzazione Gruppo Parmalat, Marco Ghetti, Managing Partner di Mosaic, Tullio Spadone, già Responsabile Pianificazione Strategica e Gestione Progetti Agrileasing, e Giancarlo Traini, docente di Organizzazione presso l’Università di Bergamo e consulente aziendale.
L’elezione del nuovo Presidente e dei nuovi membri del Consiglio Direttivo testimonia la volontà di Assochange di cambiamento e la fermezza di proseguire sul cammino intrapreso, con l’obiettivo di apportare novità e maggiore visibilità nel Change Management. Dal 2003, anno della sua costituzione, Assochange ha raggiunto importanti risultati, non solo in termini di ampliamento della base associativa, ma soprattutto per l’autorevolezza acquisita, che ne ha fatto un ascoltato interlocutore da parte del mondo imprenditoriale e accademico, oltre che delle istituzioni e del mondo dell’informazione.
«Riforme e cambiamenti importanti – dichiara Gianfranco Rebora -, sono in atto e sono richiesti in tutti i settori dell’economia e della società, nell’industria e nella finanza per cercare risposte efficaci alla crisi, nei servizi per migliorare la qualità, nella pubblica amministrazione per portare maggiore attenzione ai cittadini e alle imprese. Non servono solo nuove idee e leader capaci ma anche professionalità specifiche per il change management ai diversi livelli delle organizzazioni. Assochange intende collaborare con istituzioni e imprese per diffondere cultura, competenze e strumenti a sostegno di questa trasformazione».
Assochange è un’associazione di Imprese, Enti, Istituzioni, Professionisti e Università, che ha come missione la diffusione delle tematiche del governo del cambiamento – Change Management – la sensibilizzazione dei vertici della comunità di business e politiche sul contributo che tali tematiche possono fornire all’evoluzione del nostro paese e delle imprese. Assochange offre occasioni di confronto tra imprese ed entità su esperienze, metodologie, pratiche, modelli, con particolare riferimento al tessuto culturale nazionale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.