L’imbattuta Eas Italia verso Crema

I varesini hanno superato fuori casa al tie break anche la Nossese e restano in alta quota in serie C

Si allunga la striscia vincente per la Eas Italia Varese, impegnata nel campionato di C maschile di pallavolo. I neroarancio si stanno ora preparando alla trasferta di sabato 7 novembre a Crema, dove arriveranno forti della bella vittoria esterna a Ponte Nossa, nella Bergamasca.
Contro la Nossese Dozio e compagni hanno vinto al quinto set dopo una partita equilibrata e divertente.

Proprio il capitano di Varese (16 punti alla fine) è stato protagonista del set di apertura, lunghissimo e vinto dagli ospiti ai vantaggi 27-29. Nel secondo parziale la Eas Italia ha concesso il bis (20-25) ma ha poi dovuto subire la veemente reazione della Nossese. 25-16 nel terzo set, 25-21 nel quarto e gara completamente riaperta. Nel tie break Varese prima va sotto, poi pareggia sul 10-10 e mette la testa avanti con Sessa, top scorer della squadra con 22 punti. È lo scatto decisivo perché la Eas si mantiene in vantaggio grazie a un minibreak e chiude 23-25.

Nossese Volley – Eas Italia Varese 2 -3 (27-29; 20-25; 25-16; 25-21: 13-15)

Varese: Calandrino 2, Maida 14, Sessa 22, Ballerio 19, Dozio 16, Ravasi 7, Morandi, Pezzotta, Caccianiga 1.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.