L’Italia raccontata in mezzo secolo di pubblicità

L'appuntamento con i filmati scelti dall'Archivio del cinema industriale della Liuc di Castellanza è in programma domenica 22 novembre, alle 17, alla sala Lab della Triennale di Milano

cinema industriale, settimana cultura di impresa Su due, quattro o più ruote, sulle rotaie e sul mare, i documentari e i cortometraggi pubblicitari delle imprese italiane catturano il Paese che si muove. La rassegna di filmati, preparata dall’Archivio del Cinema Industriale e della Comunicazione d’Impresa, sarà proiettata domenica 22 novembre, alle 17, alla sala Lab della Triennale di Milano. Le immagini condurranno gli spettatori in un viaggio nel tempo e nello spazio, presentando documenti d’epoca (dagli anni trenta agli anni settanta) che raccontano la storia del costume italiano e delle imprese che hanno permesso agli italiani di viaggiare per necessità, per affari, ma anche per turismo o per il puro piacere della velocità. Per l’occasione, verrà presentato in anteprima al pubblico il Video Istituzionale di Museimpresa realizzato dal Centro Sperimentale di Cinematografia – Sede Lombardia.

  L’iniziativa rientra tra gli appuntamenti della Settimana della cultura di impresa ed è organizzata in collaborazione con  Archivio del Cinema Industriale e della Comunicazione d’Impresa Università Carlo Cattaneo – LIUC e Centro Sperimentale di Cinematografia – Sede Lombardia

L’Archivio del cinema industriale organizza inoltre la nona edizione della Giornata del cinema industriale. L’iniziativa è in programma martedì 17 novembre Università Carlo Cattaneo – LIUC (C.so Matteotti 22, Castellanza) a partire dalle ore 15.00 nell’ Auditorium.


di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.