L’Udc sommese si muove per difendere il crocifisso

Due le iniziative messe in campo dai centristi. Sabato 14 novembre in piazza Vittorio Veneto dalle 8 alle 12 ci sarà un gazebo per raccogliere le firme; protoccolati un ordine del giorno ed una mozione in difesa del crocifisso

L’Udc sommese in difesa del crocifisso. Due le iniziative messe in campo dai centristi. Sabato 14 novembre in piazza Vittorio Veneto dalle 8 alle 12 ci sarà un gazebo per raccogliere le firme a favore della petizione popolare presentata l’11 novembre al presidente del Parlamento Europeo con la quale si condanna la recente sentenza della “Corte europea di diritti umani che con il suo pronunciamento offende le coscienze dei cittadini europei”. E nel prossimo consiglio comunale Alberto Lombardi presenterà un ordine del giorno ed una mozione in difesa del crocifisso nei luoghi pubblici, sostenendo il ricorso contro la decisione della Corte Europea.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.