L’Unicef apre un nuovo punto d’incontro

Appuntamento con l’Unicef sabato 21 novembre. In via Como 28 verrà inaugurato il nuovo "negozio" dell’associazione che si dedica alla tutela dei bambini. Il ritrovo è fissato per le 10 in piazza Monte Grappa

Appuntamento con l’Unicef sabato 21 novembre a Varese. In via Como 28 verrà inaugurato il nuovo punto d’incontro dell’associazione che si dedica alla tutela dei bambini. Il ritrovo è fissato per le 10 in piazza Monte Grappa dove gli alunni delle scuole elementari sfileranno a ritmo di musica; alle 11 tutti in via Como per l’inaugurazione con Vincenzo Spadafora, presidente del comitato italiano Unicef: in quella sede verrà presentato il rapporto 2009 sulla condizione dell’infanzia nel mondo, edizione speciale per il 20° anniversario della convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Interverranno il sindaco di Varese Attilio Fontana, l’assessore ai Servizi Educativi Patrizia Tomassini e il dirigente Usp Claudio Merletti oltre a personalità del mondo della cultura e del giornalismo. A seguire, dopo la merenda con cioccolata calda per tutti, “Giochiamo insieme”, animazione con giocolieri, trucca bimbi, partita di minibasket e giochi con istruttori della pallacanestro Varese e la partecipazione di Andrea Meneghin; infine verrà anche costruita una Pigotta gigante, la bambola simbolo della lotta dell’Unicef per i bambini in difficoltà.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.