La comunità pastorale saluta don Stefano Venturini

Il coadiutore di Santa Maria Assunta è stato nominato parroco di Casorate Sempione ed Arsago Seprio

La Comunità pastorale San Cristoforo ha salutato sabato e domenica don Stefano Venturini, nominato ufficialmente parroco di Casorate Sempione e Arsago Seprio, riunite in una nuova comunità pastorale. 
I festeggiamenti hanno toccato tutte e tre le parrocchie riunite nella comunità: sabato sera don Stefano ha presieduto l’adorazione eucaristica nella chiesa di Ronchi, mentre domenica ha celebrato la messa nella Basilica di Santa Maria Assunta. Nella parrocchia di Sciarè si è tenuto invece il pranzo di domenica.
Durante la celebrazione di domenica don Stefano, arrivato a Gallarate nel 2003 da Milano, ha salutato tutta la comuinità, ha ricordato il ruolo di evangelizzatori di tutti i cristiani in tutte le epoche, ha invitato tutti a scoprire i monumenti religiosi di Casorate e di Arsago Seprio ricordando scherzosamente al prevosto don Franco Carnevali che nell’alto medioevo era Gallarate a dipendere dalla pieve di Arsago Seprio, il cui edificio romanico conserva anche oggi la grandiosità e la bellezza del periodo medievale. Nel pomeriggio infine è andato in scena al Teatro delle Arti lo spettacolo del gruppo adolescenti "Don Chisciotte", nella riduzione teatrale di Michail Bulgakov.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.