La Lega si attiva per Corso Italia. Impegno per la Città: “L’avevamo già fatto noi”

Il gruppo di minoranza contrattacca: un progetto dell'amministrazione Ponti è rimasto nei cassetti, e per tre anni sono state respinte le richieste di stanziare fondi a bilancio per riqualificare il viale

La Lega Nord terrà domenica prossima 8 novembre, dall 9,30 alle 12,30,  un gazebo in corso Italia a Castellanza. Il tema, proprio lo stato del vialone che connette la parte esterna di Castegnate con la Saronnese.  L’obiettivo è di raccogliere i pareri dei residenti sulle problematiche di viabilità e sicurezza – il viale è molto battuto da traffico pesante.

Perplessa la reazione di Impegno per la Città, il gruppo consiliare capeggiato dall’ex sindaco Maria Grazia Ponti. Durante il suo mandato aveva già avviato uno studio sul viale, sulla base di un concorso di idee, studio poi rimaso nei cassetti di palazzo Brambilla dopo la caduta della sua Giunta. Inoltre, da tre anni in fase di approvazione di bilancio preventivo il gruppo consiliare aveva reiterato la richiesta di inserire stanziamenti per la sistemazione della strada, senza ottenere risposte positive.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.