La musica del maestro Burger e della sua armonica a Varese

La serata in programma venerdì 20 novembre alle ore 21:00 all'auditorium Civico Liceo Musicale “R.Malipiero”

Un’ esperienza di ascolto musicale straordinaria ed unica, assolutamente da non perdere, dove il virtuosismo e la raffinata sensibilità del Maestro Burger, permettono di scoprire uno strumento, ancora poco conosciuto: l’armonica chromatica. La serata è in programma all’auditorium Civico Liceo Musicale “R.Malipiero” (Via Garibaldi, 4) venerdì 20 novembre alle ore 21:00 (ingresso gratuito).
Il Masetro Burger ha voluto privilegiare la musica classica a inequivocabile testimonianza della non inferiorità di questo piccolo, ma sorprendente ed eccezionale strumento verso tutti quelli già classicamente affermati. La sua maestria interpretativa, per cui  molto ammettono di esserne rimasti stregati, ha inoltre un’alta funzione didattica, anche quando non si partecipi direttamente ai Masterclass che Willi Burger ha tenuto nel mondo. Lo hanno accompagnato intere orchestre, gruppi da camera, chitarristi classici nonché vari pianisti, tra i quali il MaestroMarcello Parolini.
L’ armonica chromatica come ogni strumento musicale è di difficile  esecuzione ed  implica un costante studio applicativo per poterne trarre le sfumature più sottili ed evocative; una scoperta musicale dunque più che mai inconsueta, un momento di grande raffinatezza musicale che sorprende e merita di essere vissuta dal vivo.
La serata è organizzata dall’associazione culturale Attivamente con la collaborazione del Comune di Varese.
Per informazioni:
– tel 0332 618 008
– E-mail. segreteria.attivamente@gmail.com
– WEBsite: http://attivamente-valcuvia-va.blogspot.cm

PROGRAMMA:
Robert Schumann: Tre Romanze op. 94 (Nicht schnell – Einfach, innig – Nicht schnell)
Ralph Vaughan-Williams: Romanza
Gian Piero Reverberi:  Suite n.°1 (Siciliana – Andantino – Scherzo – Adagio – Alla turca)

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.