Misura cautelare per Cosentino

La richiesta di autorizzazione nei confronti del sottosegretario Nicola Cosentino sarebbe già stata firmata e sta per essere inviata alla Camera. Cosentino era indicato dal Pdl come candidato per la regione Campania

La richiesta di autorizzazione per l’esecuzione di una misura cautelare nei confronti del sottosegretario Nicola Cosentino sarebbe già stata firmata e sta per essere inviata alla Camera dei deputati che dovrà dare il via libera ai magistrati. Secondo quanto riportato dagli organi di stampa Cosentino sarebbe accusato di concorso esterno in associazione camorristica. Nicola Cosentino è sottosegretario all’economia e coordinatore regionale del Pdl. Era anche l’uomo indicato dalla maggioranza del Pdl come candidato governatore della Campania, sebbene fosse nota già da tempo l’indagine nei suoi confronti, e sul settimanale l’Espresso erano già state pubblicate alcune inchieste un anno fa.
La procedura vuole che se dovesse essere inviata l’autorizzazione alla Camera i deputati si troveranno a dover dare il consenso per procedere nei confronti del sottosegretario, altrimenti l’azione dei magistrati dovrà fermarsi di fronte al veto della Camera.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.