Nel 2010 Vergiate si rifà il look

Approvato nello scorso mese di ottobre un piano di opere che nell’arco di tre anni porteranno la cittadina a standard di grande impatto

Con un nuovo programma di opere pubbliche l’amministrazione comunale di Vergiate ha approvato nello scorso mese di ottobre un piano di opere che nell’arco di tre anni porteranno la cittadina a standard di grande impatto.
 
Per il 2010 si sono previsti investimenti per ben 1.300.000 euro che in un periodo di ristrettezze di bilanci e dove tutti “tagliano” non è certo indifferente. Più specificatamente l’amministrazione guidata dal sindaco Alessandro Maffioli ha previsto il potenziamento della rete fognaria comunale con un investimento di 100.000 euro, per la manutenzione straordinaria delle strade comunali e dei parcheggi sono stati investiti 200.000 euro e un intervento di manutenzione straordinaria al servizio idrico integrato con uno stanziamento di ben 200.000 euro. Il piatto forte è lo stanziamento di 500.000 euro per la realizzazione di una nuova area per il mercato e l’obiettivo di terminare nel 2010 la ristrutturazione e quindi l’adeguamento alle norme della piattaforma ecologica di via Sat’Eurasia, con investimenti pari a 300.000 euro. «Insomma interventi importanti che vedranno impegnati per tutto il 2010 amministratori e tecnici in modo da offrire ai cittadini una Vergiate sempre più a misura d’uomo», commentano dall’amministrazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.