Nuovi alloggi per i carabinieri

Inaugurata la palazzina di via Ferrario che permetterà anche una miglior gestione del personale, forse anche con l'arrivo di militari donne, finora non presenti




Galleria fotografica

Nuovi alloggi per i carabinieri di Gallarate 4 di 12





Palazzina carabinieri GallarateCarabinieri donne a Gallarate? Fino a ieri non se ne sono viste, a causa degli alloggi troppo esigui, che non permettevano la coabitazione con i colleghi maschi. Una situazione anomala rispetto ad altre stazioni, prima tra tutte, nel nostro territorio, quella di Legnano, guidata dalla tenente Michela Pagliara Ma da oggi la situazione potrebbe cambiare, dopo l’entrata in funzione della nuova palazzina per alloggi inaugurata sabato 7 novembre dal sindaco di Gallarate Nicola Mucci, alla presenza del comandante provinciale dell’Arma Maurizio Delli Santi. Una struttura moderna che offrirà spazi più adeguati agli uomini (e alle donne) dell’Arma. La palazzina è destinata esclusivamente ad alloggiare i militari della Compagnia Carabinieri di Gallarate: l’edificio si trova in via Ferrario (all’angolo con via Leonardo Da Vinci), non lontano, dunque, dalla caserma dell’Arma, che risale agli anni sessanta. L’immobile è composto da un corpo di fabbrica su tre piani fuori terra ad uso residenziale, cui si aggiunge un piano terreno ad uso porticato. Gli alloggi sono complessivamente otto: tre al primo piano, altrettanti al secondo, due al terzo.

La costruzione della nuova struttura rientra nel progetto che da anni vede l’Amministrazione comunale impegnata a fornire strutture adeguate alle forze dell’ordine, così da potenziare la collaborazione con le Nuovi alloggi per i Carabinieri di Gallaratestesse e migliorare la situazione del comparto sicurezza. «I militari guidati dal capitano Michele Lastella – sottolinea il sindaco, Nicola Mucci – svolgono un ruolo prezioso al servizio di tutto il territorio. La realizzazione della palazzina è un segno visibile e utile dell’apprezzamento dell’Amministrazione comunale e dell’intera cittadinanza per la loro opera. Mettendo a disposizione i nuovi alloggi, dunque, Gallarate migliora l’accoglienza verso i “suoi” Carabinieri. Lo sforzo necessario a terminare i lavori è stato compiuto volentieri». All’inagurazione sono intervenuti anche assessori e consiglieri comunali di Gallarate, il senatore Luigi Perruzzotti e l’assessore provinciale Aldo Simeoni. Il primo cittadino gallaratese ha sottolineato anche gli altri progetti messi in campo, dagli alloggi per la polizia di Stato alla caserma della Finanza, alla nuova sede del Tribunale. «Oggi il ringraziamento va agli uomini e alle donne dell’Arma: dico anche donne, perchè grazie a questa palazzina potranno arrivare anche alcuni carabinieri di sesso femminile, grazie alla presenza di spazi idonei nella nuova struttura».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 novembre 2009
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Nuovi alloggi per i carabinieri di Gallarate 4 di 12

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.