“Occhio alla sbarra”. Alla piazzola ecologica di via S. Rocco torna la sbarra automatizzata

Dal 1° dicembre si potrà accedere solo con la tessera magnetica

Mini-rivoluzione in vista alla piazzola ecologica per la raccolta dei rifiuti di via San Rocco: dal 1° dicembre verrà riattivata la sbarra automatizzata per la regolamentazione dell’accesso degli utenti. Potranno accedere solo i cittadini cardanesi, che dovranno munirsi della tessera magnetica già distribuita negli anni scorsi. In primavera verranno poi distribuite a tutti i cittadini le nuove tessere.
«A partire dal 1° dicembre – spiega l’assessore ai servizi ecologici Enrico Tomasini – verrà riattivato il sistema di accesso automatizzato presso l’area attrezzata per la raccolta rifiuti di via San Rocco, al fine di attuare un afflusso regolarizzato degli utenti. Per conferire i rifiuti in piazzola si dovrà esibire la tessera magnetica (tipo bancomat), già distribuita negli anni scorsi e quindi già in possesso dei cittadini cardanesi».
In questo modo si eviterà l’accesso indiscriminato di utenti provenienti da altre città dove il conferimento di certi tipi di rifiuto viene fatto pagare.
Rispetto al passato ci sono delle novità: la posizione delle sbarre automatiche è stata ridefinita per evitare ai cittadini di dover scendere dai propri automezzi durante le operazioni di ingresso e uscita dall’area.
Per agevolare gli utenti che accedono alla piazzola ecologica continueranno per il momento ad essere in vigore le tessere magnetiche già distribuite negli anni scorsi (anche se teoricamente scadute dal mese di aprile 2007), mentre è prevista per il prossimo anno la distribuzione di nuove tessere, secondo modalità che saranno rese note e pubblicizzate nei prossimi mesi.
Chi avesse smarrito la tessera può rivolgersi all’ufficio ecologia (tel. 0331.266240) per la sua sostituzione.
Restano intanto invariati gli orari di apertura della piazzola, con ingresso dei privati cittadini da via San Rocco e uscita da via Campo dei Fiori, senza pesatura. Si conferma infine la mattinata del giovedì, riservata esclusivamente per il conferimento dei rifiuti derivanti da attività produttive e commerciali, con ingresso e uscita da via Campo dei Fiori e doppia pesatura (prima e dopo il conferimento).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.