Orchidee per la “Città Giardino”

Apre “Varese Orchidea 2009”. Un’esposizione e una serie di incontri con esperti a Villa Recalcati

Se pensavate di sapere tutto sulle orchidee è giunto il momento di ricredervi.
Infatti appassionati di botanica e non solo non potranno mancare a l’evento “Varese Orchidea 2009”, un’esposizione internazionale di orchidologia a cui si affiancheranno una serie di incontri e convegni tenuti da esperti e studiosi del fiore esotico per antonomasia.
L’inaugurazione dell’esposizione avverrà Villa Recalcati giovedì 5 novembre alle 17.30 e rimarrà aperta al pubblico fino a domenica 8.
«Quello delle orchidee è un mondo interessante e coinvolgente e con l’edizione di quest’anno vogliamo riprendere una vecchia tradizione, poiché Varese è da sempre un punto di riferimento per la coltivazione e gli amanti di questo fiore». Queste sono le parole dell’assessore all’Agricoltura Bruno Specchiarelli, presente alla presentazione dell’esposizione, avvenuta la mattina del 2 novembre, sempre a Villa Recalcati. Infatti il fiore in questione è particolarmente amato dai Varesini. Per chi non lo sapesse esiste addirittura una associazione dedicata all’orchidea:l’Associazione lombarda amatori orchidee. Il presidente di questa associazione ,Vito Viganò, era ovviamente presente alla presentazione, assieme al più importante produttore europeo di orchidee, il varesino Pozzi, Massimo Ronchi e altri esperti del settore.
Del resto, come poteva mancare un evento del genere nella Città Giardino?

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.