Pd, Bersani eletto segretario dall’assemblea nazionale

Sabato in congresso del partito alla Fiera di Roma con tutti i delegati. Rosy Bindi eletta presidente ed Enrico Letta vicesegretario

Pierluigi BersaniPier Luigi Bersani proclamato segretario all’assemblea nazionale del Pd. Dopo le primarie dello scorso 25 ottobre, effettuate tra gli elettori del partito, si è svolto sabato il congresso nazionale. "Per l’alternativa" è lo slogan scelto dal nuovo neosegretario, nominato tra gli applausi dei presenti. Alla fiera di Roma erano presenti anche gli altri candidati al posto di segretario, Dario Franceschini e Ignazio Marino. Assenti importanti, invece, Romani Prodi e Walter Veltroni. L’assemblea ha nomianto Rosy Bindi come presidente, Enrico Letta vicesegretario, Marina Sereni e Ivan Scalfarotto vicepresidenti.
”È possibile immaginare un grande partito – ha dichiarato Bersani – in cui organizzazione ed apertura alla società si tengono, non sono in tensione o in alterità ma possono rafforzarsi reciprocamente. È inutile cercare scorciatoie o immaginare strade senza inciampi".
”Ho detto più volte – ha proseguito il neosegretario – che non credo al partito di un uomo solo ma ad un collettivo di protagonisti. So bene che la formazione di un collettivo deve avere forme nuove e contemporanee ma rinunciarvi, per un partito popolare, non sarebbe andare avanti, sarebbe regredire”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.