Pedemontana: “Un’infrastruttura fondamentale”

Il presidente di Autostrada Pedemontana Lombarda Vincenzo Perrone e l'amministratore delegato Salvatore Lombardo commentano l'approvazione del Cipe

«A nome della società che da pochi giorni ho l’onore di presiedere – dichiara il presidente di Autostrada Pedemontana Lombarda Vincenzo Perroneesprimo grande soddisfazione per l’approvazione del Cipe. Un risultato raggiunto attraverso l’ottimo coordinamento istituzionale tra la Provincia di Milano, il Ministero delle Infrastrutture, la Regione Lombardia, la Concedente CAL e i principali Soci di Pedemontana, Milano Serravalle – Milano Tangenziali e Intesa San Paolo. Ringrazio anche le Province, i Comuni, gli enti locali e i territori interessati dalla futura autostrada, che hanno partecipato al lungo lavoro di concertazione per il passaggio dal Progetto Preliminare al Definitivo sempre dimostrando grande pragmatismo».
«Continueremo a lavorare con la stessa intensità di sempre per rispettare le scadenze, inaugurare i lavori nei prossimi mesi ed aprire al traffico il Sistema Viabilistico Pedemontano entro il 2015, in tempo per l’inaugurazione di Expo – afferma l’amministratore delegato Salvatore Lombardo -. Dopo un’attesa durata cinquant’anni, la Lombardia vedrà finalmente soddisfatta l’esigenza di un collegamento autostradale a nord di Milano. In un momento economicamente difficile come quello attuale, la costruzione di questa infrastruttura è fondamentale per far rinascere la fiducia e fornire nuovo impulso allo sviluppo del territorio».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.