Ragazzi e videogiochi: due serate per capire

L'associazione genitori del Comprensivo hanno organizzato due serate con la psichiatra Colombo, autrice di una ricerca sugli effetti dei videogiochi sul cervello dei ragazzi

Video giochi e identità” è il titolo della prima delle due serate che la dottoressa Raffaella Ada Colombo, psichiatra all’ospedale di Legnano, terrà a Comerio, organizzata dall’Associazione Genitori dell’istituto Comprensivo. Nella seconda verrà trattato il tema: “Il cervello dell’adolescente e l’aggressività”.
La dottoressa, che svolge attività di libero professionista come  psicanalista junghiana, presenterà una sua ricerca sull’effetto dei videogiochi, del loro utilizzo eccessivo,  con particolare attenzione ad alcune tipologie ( come quelli a contenuto violento), sulla popolazione dei ragazzi ed adulti. Il taglio delle serate, che prevedono l’ausilio di filmati ed una parte interattiva, mira a cogliere sia gli aspetti più prettamente neurologici e cognitivi, sia quelli  psicologici comportamentali, unendo la ricerca scientifica all’interpretazione più  psicanalitica e simbolica.  La dottoressa Raffaella Ada Colombo  guiderà i presenti alla riflessione rispetto agli effetti sullo sviluppo cognitivo e della personalità che derivano dagli stimoli ai quali bambini e giovani sono sottoposti in una società sempre più virtuale.
La serata sarà presenterà dalla psicologa Mariarosa Vecchiato promotrice di questi incontri.
Il primo appuntamento è giovedì 19 novembre, ore 20.45 mentre “Il cervello dell’adolescente e l’aggressività” sarà trattato giovedì 26 novembre, ore 20.45
L’appuntamento è al salone polivalente del Comune di Comerio

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.