Riconosciuto dal padre il giovane smemorato

È ricoverato al san Gerardo e ha perso la memoria. Il padre lo ha riconosciuto grazie alle foto diramate dall'ospedale

Giovane smemorato ricoverato al San Gerardo di Monza






È stato riconosciuto dal padre il giovane ricoverato all’ospedale san Gerardo di Monza e che non ricordava più nulla. Si chiama Carlo Venturelli, ha trent’anni ed è di Muggiò, hinterland milanese.

Ieri, l’ospedale aveva diramato la sua foto e lanciato un appello per il suo riconoscimento.

Giovani, di aspetto curato e colto, appassionato di bicicletta, era da giorni nel reparto di psichiatria dell’ospedale dove lo ha raggiunto il padre.







di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.