Rotonda e fontana a spruzzo, 100mila euro di polemiche

La rotatoria di Casbeno, con i giochi d'acqua e la statua della Polizia, è criticata da alcuni cittadini, che avrebbero preferito spendere i soldi in un altro modo. I lavori finiranno entro l'8 dicembre

E’ stata oggetto di notevoli critiche, per il costo della struttura e per la decisione di costruire una fontana a spruzzo invece di una semplice rotatoria. Ma adesso ci siamo, entro l’8 dicembre sarà inaugurata la rotonda di Casbeno, di fronte alla Questura alla Provincia, anche se i lavori hanno registrato dei ritardi. Lo assicura l’amministrazione comunale, rispondendo alle critiche. Tutta colpa della diminuzione del budget, mancavano pochi passi alla conclusione dei lavori, ma la ditta ha un po’ rallentato. è quanto spiegato dall’assessore ai lavori pubblici Gladiseo Zagatto, che ha portato il progetto in giunta e che sostiene l’iniziativa.
Ma quanto costa davvero questa fontana? Lo abbiamo chiesto agli uffici comunali ed ecco la risposta. L’impresa si era aggiudicata l’appalto a 75.840 euro. Ha ottenuto un compenso aggiuntivo di 23.751 euro che era inizialmente il risparmio sulla base d’asta. Dunque, il costo finale è sui 100mila euro, tutto compreso.
Tra i favorevoli, la giunta comunale e l’associazione della Polizia di stato, che ha sponsorizzato la statua dedicata agli agenti deceduti in servizio. Il giudizio sulla statua non ha agitato la città, piuttosto vi sono state diverse critiche sulla necessità di realizzare una fontana a quel costo.
Si tratta di un’opera con 3 vasche, 2 cascatelle, spruzzo centrale, 8 fiocchi in verticale, e zampilli su corona esterna. L’impresa ha rallentato i lavori, è vero, ma manca praticamente solo un quadro elettrico, nel locale tecnico, che c’è al di sotto: una giornata di lavoro, gli operai arrivano lunedì.
Gli zampilli saranno attivati nella stagione più fredda. Normalmente la temperatura va sotto zero, a natale, ma la scelta di Palazzo Estense in fondo è di buon senso: come tutte le altre fontane, per non danneggiare l’impianto, sarà spenta durante le ghiacciate.  
A Casbeno, tuttavia, il quartiere dei servizi pubblici, tira aria pesante tra la gente per il problema viabilità e parcheggi. Va però fatta una premessa. Il multipiano di via Trentini all’inizio era stato  snobbato ma a finalmente i cittadini hanno imparato a usarlo, e ogni mattina è praticamente pieno. I commercianti chiedono però ai vigili più tolleranza per le multe e tra gli abitanti della zona si discute di un piccolo caso. Le sanzioni comminate ai partecipanti a un funerale sabato scorso. E’ per questo che i quotidiani hanno ricevuto lettere di residenti del quartiere, tra cui stimati professionisti,  che avrebbero preferito investire i soldi della fontana in altri parcheggi pubblici e anche il consigliere del Pd Fabrizio Mirabelli ha presentato una interrogazione critica, e critico è anche Alessio Nicoletti. Ma è anche vero che siamo in Italia e la lamentela è uno sport nazionale che tira sempre.

Galleria fotografica

Fontana di Casbeno 4 di 11
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 novembre 2009
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Fontana di Casbeno 4 di 11

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.