Ruba un portafogli e usa la carta di credito della vittima

Una giovanissima sudamericana residente a Busto Arsizio è stata denunciata dagli uomini del commissariato per uso illecito di carta di credito e furto

Ruba un portafogli e usa la carta di credito della vittima. Una giovanissima sudamericana residente a Busto Arsizio è stata denunciata dagli uomini del commissariato per uso illecito di carta di credito e furto. L’episodio lo scorso 2 ottobre, quando una ragazza di 26 anni aveva denunciato il furto del proprio portafogli, della somma di euro 25 e di tre carte abilitate al prelievo subito verosimilmente negli spogliatoi della palestra frequentata dalla ragazza. Bloccate le carte e richiesti gli estratti conto, la ragazza ha poi accertato che ignoti avevano utilizzato le carte effettuando acquisti in alcuni esercizi commerciali di Busto Arsizio e Novara, effettuando prelievi bancari presso sportelli automatici di istituti di credito, per un totale di oltre 1000 euro. Le indagini degli agenti del commissariato hanno portato ad individuare la minore, ecuadoriana di 17 anni, grazie anche alle descrizioni dalle commesse di alcuni negozi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.